MISTERI E LEGGENDE IN LAGUNA

 

bartolomeo-colleoni-statua

Statua di Bartolomeo Colleoni

Troppo spesso, quando si visita Venezia, si resta ammaliati dai suoi palazzi monumentali e dalla storia gloriosa della Serenissima rischiando di dimenticare che dietro la patina dorata di una delle città più ammirate al mondo si nascondono le vicende dei suoi abitanti, persone che vivono Venezia nella vita quotidiana e da sempre si tramandano di generazione in generazione leggende e antichi racconti.

Proprio nei giorni che precedono la commemorazione dei defunti, visiteremo il lato oscuro di Venezia raccontando storie popolate da fantasmi, streghe, maledizioni, ma anche racconti di amori dannati e di misteriosi simboli scolpiti nella pietra, in un mondo fantastico dove realtà e immaginazione si mescolano e completano fino a diventare leggenda.

Quando: L’itinerario può essere concordato in qualsiasi momento per gruppi di almeno 10 persone adulte.

Dove: Appuntamento alla stazione di Venezia S. Lucia, davanti all’orologio sul lato destro della facciata.

Durata: 3 ore circa

Costo: 15 euro a persona (comprensivi di visita guidata e noleggio auricolari)

Il percorso è tutto a piedi, si raccomandano scarpe comode e un discreto allenamento fisico.

La prenotazione è obbligatoria tramite mail a chiara.pesavento77@gmail.com

Posti limitati.

Vuoi conoscere altre curiosità su Venezia?

Leggi gli articoli correlati direttamente dal mio BLOG:

San Pietro in Castello: la festa dei veneziani

Venezia e la Festa della Sensa

Menu